Il suono è la sensazione che nasce nell'uomo quando una perturbazione meccanica si propaga in un mezzo elastico facendolo vibrare. Il suono contraddistingue tutta la nostra vita. Ogni minuto della nostra giornata si accompagna ad un suono, ad una melodia. La musica è la colonna sonora di ogni istante della nostra esistenza. Ogni uomo, ogni giorno, ogni minuto, ogni istante crea la propria playlist e condiziona le sue azioni e la sua libertà.

lunedì 12 marzo 2018

Dubbi e Gelosie in scena con l' Otello

In scena ad aprile 2018 il musical "Otello, l'Ultimo Bacio", spettacolo ripreso dalla tragedia di William Shakespeare andata in scena per la prima volta nel 1604.
Opera in due atti con musica e testi originali, racconta della triste vicenda dell'uomo avvelenato dal dubbio e dalla gelosia. La storia infatti ruota attorno alla gelosia di Otello, fiero condottiero della Repubblica di Venezia, per l'amata Desdemona, che, a causa delle insinuazioni di lago, viene sospettata di avere una relazione con Cassio.
Lo spettacolo si concentra sui tormenti interiori e sui processi psicologici di Otello, passando dalle incomprensioni con l'amata Desdemona all'omicidio-suicidio finale.
"Otello, l'Ultimo Bacio", scritto ed interpretato da Fabrizio Voghera (il Quasimodo ed il Frollo di Notre Dame de Paris"), con la regia di Wayne Fowkes e le coreografie di Wayne Fowkes e Tony Lofaro, rappresenta un progetto innovativo, un viaggio musicale che unisce passione ed ispirazione, una tragedia della passione e della gelosia, della calunnia e dell'ingenuità così attuale perchè si narra il dramma nel quale ogni uomo di qualsiasi tempo e luogo si  può riconoscere.
Gran parte del team artistico è quello di Notre Dame de Paris, che dopo diversi anni di esperienza condivisa sui palchi più importanti d'Italia si riunisce raccogliendo con entusiasmo e professionalità il guanto di questa nuova sfida.
Due ore di meravigliose musiche e poesia raccontate dal canto di straordinari interpreti e dalle coreografie messe in scena da ballerini ed acrobati di livello internazionale.

Nessun commento:

Posta un commento